fbpx

Baia di Sorgeto

La Baia di Sorgeto e le terme in acqua marina

Stai programmando la tua vacanza a Ischia e non vuoi perdere nessuna delle attrazioni più importanti dell’isola?
Ischia offre l’imbarazzo della scelta in fatto di terme ma visitare la Baia di Sorgeto è d’obbligo: l’unicità di questo parco termale all’aperto – dove potrai bagnarti anche in inverno e nelle sere d’estate al chiarore delle stelle – ne fa un vero e proprio must per i cultori del benessere.

Perché visitare la Baia di Sorgeto

L’Isola Verde vanta un’ampia collezione di stabilimenti termali, alcuni dei quali attrezzati con decine di piscine, ristoranti e trattamenti curativi ed estetici di ogni sorta.
Durante il tuo soggiorno potrai alternare gli attimi di relax negli hotel terme dell’isola alle parentesi di benessere in spiaggia senza rinunciare, nel secondo caso, ai benefici delle fonti termali di Ischia.
Nella baia di Sorgeto, infatti, potrai immergerti nel caldo abbraccio delle conche naturali dove si riversa l’acqua termale, non solo in estate ma anche nelle giornate invernali quando il clima è più mite e le condizioni meteo lo consentono.
La temperatura dell’acqua all’interno delle vasche, compresa tra i 35° ei 38° in base alla marea, è ideale per la balneoterapia e favorisce un’esperienza di benessere molto piacevole e rilassante sia sotto il sole che al chiaro di luna.

Per chi sceglie di visitare la Baia di Sorgeto c’è inoltre la possibilità di dedicarsi alla fangoterapia, acquistando in loco i barattoli di argilla da spalmare sulla pelle per renderla più liscia e levigata, ma anche per alleviare reumatismi e tensioni.
Mentre aspetti che il fango agisca potrai rilassarti sui massi della baia o sui lettini messi a disposizione dal ristorante dello stabilimento.

Come visitare la Baia di Sorgeto

Per visitare la Baia di Sorgeto potrai scegliere tra due diverse modalità: approfittare del servizio taxi boat in partenza da Sant’Angelo o percorrere la scalinata che conduce all’insenatura.
Quest’ultima è piuttosto lunga ma facile da percorrere, sempre che tu non abbia paura di fare un po’ di ginnastica per conquistare la tua oasi di benessere!
Ai piedi della scalinata ti attende un’incantevole insenatura bagnata da acque limpide e cinta da ripide pareti rocciose, dove potrai assaporare attimi di dolce relax ammirando la distesa marina.
Ricorda di portare con te le scarpette antiscivolo per muoverti più facilmente sui massi e sugli scogli che talvolta possono raggiungere temperature elevate.

Situate nella frazione di Panza a Forio, le terme di Sorgeto sono sempre accessibili e gratuite.
Durante l’estate avrai a disposizione anche un ristorante equipaggiato con solarium per degustare il pranzo, uno spuntino o un aperitivo vista mare. In alternativa potrai attrezzarti con il pranzo al sacco, programmando la tua giornata alle terme all’insegna della massima libertà!