Offerte Giugno Ischia

Offerte Giugno Ischia per iniziare la bella stagione alla grande

Giugno a Ischia significa mare, significa bella stagione, significa giorni di vacanza e prime spedizioni marittime per il turista medio.

Ma passare qualche giorno di giugno a Ischia può assumere anche altro tipo di connotati e regalare ai più curiosi una di quelle esperienze che fissano saldamente nella memoria il ricordo dell’Isola Verde.

Giugno a Ischia: le offerte per la festa della Ginestra

È il caso della festa della Ginestre, che si svolge ogni anno nella prima domenica del mese. È una manifestazione organizzata dagli abitanti di Buonopane, frazione del comune di Barano, lo stesso della sorgente di Nitrodi.

La festa della Ginestra è ospitata nella location esclusiva di Piano San Paolo, uno spazio aperto in mezzo al bosco situato a 460 metri sul livello del mare.

Il raduno, invece, è a Buonopane. Da qui si prosegue in mezzo a orti e vigne di Candiano fino a un sentiero in salita che conduce alla collina di Buttavento, preceduta dal belvedere della Madonna di Candiano (detto anche Sentinella Nuova).

Inutile sottolineare che l’ambiente che si apre davanti agli occhi del turista o del semplice curioso è meraviglioso. Felci rosse, campi di lavanda, ginestre accompagnano gli escursionisti fino al belvedere e alla fantastica vista del Castello Aragonese, di Vivara, di Procida e di Capo Miseno. Molto bello anche lo scorcio della Torre, l’isolotto di tufo che si staglia proprio davanti a piazza Sant’Angelo.

Ma i panorami che si possono scorgere durante questa indimenticabile passeggiata sono tutti ugualmente suggestivi.

Queste due ore di cammino in mezzo alla stupefacente vegetazione di Ischia sono un’esperienza irrinunciabile per chi è realmente intenzionato a vivere appieno le bellezze paesaggistiche dell’Isola Verde.

Si respira un’aria particolare nel mese di giugno a Ischia, un’aria permeata da quel desiderio di “fare comunità” che durante la Festa della Ginestra viene esaltato dalle numerose iniziative in programma.

La passeggiata, dopo un pranzo caratterizzato da bruschette e carne alla brace, si conclude con una versione più soft della ‘ndrezzata, che si svolge senza gli abiti tradizionali ma che trasmette la stessa magia di questa danza antica che si pensa risalga agli antichi Greci.

Ecco perché anche le offerte giugno a Ischia sono tante, basta scegliere quella giusta.

Giugno a Ischia: la ‘ndrezzata

Mare e sole, paesaggi e terme, un soggiorno di giugno a Ischia non può prescindere da questi elementi.

Ma per chi volesse vivere un’esperienza differente è il caso di assistere alla ‘ndrezzata, in programma il 24 giugno, ultimo giorno del solstizio d’estate. In questa occasione, ricorrenza di San Giovanni Battista, il sagrato della parrocchia di Buonopane si trasforma nel palcoscenico di questo ballo rituale di probabile origine greca.

La ‘ndrezzata è scandita in tre momenti: la sfilata dei due gruppi di danzatori; la predica del caporale; e infine la danza vera e propria accompagnata da tammore, clarini e canti dei protagonisti.

Giugno a Ischia: scopri tutte le offerte

Non resta che prenotare il proprio soggiorno di giugno a Ischia consultando le numerose offerte che siti specializzati e tour operator propongono ai clienti. Perché Ischia è mare, ma è anche tradizione e spirito partenopeo.